• 39
    Shares

Qualche giorno fa Orri Páll Dýrason, batterista dei Sigur Rós, era stato accusato di violenza sessuale dall’artista Meagan Boyd, che aveva scritto sulla sua pagina Instagram (ora cancellata):

Ero ubriaca, e l’avevo incontrato in un club (per un breve periodo ho fatto la ballerina in un locale chiamato “The Body Shop”), l’ho anche baciato prima di addormantarmi nel suo stesso letto, ero completamente k.o. Mi sono svegliata con la sensazione di essere stata penetrata senza il mio consenso durante un sonno profondo… è successo due volte quella notte, e mi sono chiesta perché non me ne sono andata dopo la prima volta – ma ero ubriaca, stanca morta, scioccata, ed era prima che sentissi parlare di cose come Uber/Lyft… Ma non ha importanza perché nessuno merita di essere violentato/toccato/leccato/penetrato senza CONSENSO.

In un altro post, la donna aveva pubblicato delle email in cui Dýrason dava la sua versione dei fatti, secondo cui il rapporto sarebbe stato consenziente.

Alla fine, comunque, il musicista ha deciso di lasciare il gruppo, che ha annunciato l’allontanamento con un breve comunicato:

In seguito alle estremamente gravi e personali accuse mosse di recente contro di lui, oggi abbiamo accettato le dimissioni del nostro compagno di band Orri Páll Dyrason per permettergli di affrontarle in privato.

Nei giorni seguenti, Dýrason e Boyd hanno parlato con Pitchfork: Dýrason ha confermato di aver passato la notte con l’artista senza però fare sesso, solo parlando e bevendo. Ha anche confermato l’autenticità delle email postate su Instagram. “Il mio commento è che non ho fatto niente”, ha concluso.
La Boyd, invece, ha raccontato la nottata nei dettagli, dicendo di aver incontrato il batterista fuori da uno strip-club, di essersi fidata di lui dopo essere stata invitata nell’appartamento e di aver accettato di dormire nello stesso letto, ma di non aver acconsentito ad avere il rapporto completo che Dýrason le avrebbe imposto mentre era addormantata. “Ero davvero traumatizzata”, ha dichiarato, “ho avuto problemi con gli uomini e ne ero spaventata. è stato un periodo molto difficile”.


  • 39
    Shares