• 60
    Shares

Tracey Thorn una di noi: “Qualcuno mi faccia smettere di comprare libri”, scrive su Instagram postando una foto con 12 volumi “prima che finisca seppellita per sempre sotto la pila dei libri da leggere”. Vi avevamo già raccontato tutte le sue passioni musicali ed extramusicali, e nel frattempo, noi che non temiamo il crollo della pila sul comodino, prendiamo nota e visto che è tempo di consigli per l’estate, vi suggeriamo di fare lo stesso:

Andrew Holleran – Dancer from the Dance
“Pubblicato la prima volta nel 1978, Dancer from the Dance è universalmente considerato il più grande e il più emozionante romanzo della generazione post-Stonewall”.

Elizabeth Hardwick – Seduction and Betrayal
“Messe da parte. Tradite. Sterminate. Elizabeth Hardwick esamina la storia delle donne e della letteratura. Immagina le vite delle Bronte, Woolf, Eliot e Plath; il destino delle mogli come Zelda Fitzgerald e Jane Carlyle; e le storie di eroine come la Clarissa di Richardson e la Nora di Ibsen”.

Derek Jarman – Modern nature
Modern Nature è un diario di giardinaggio e una meditazione di Jarman sulla sua vita: l’infanzia, i tempi da giovane uomo gay negli anni 60, la sua nuova carriera di artista, scrittore e regista. Un lamento per una generazione perduta, una sfacciata celebrazione della sessualità gay, e una devozione per tutto ciò che è vita”.

Sarah Moss – Ghost Wall
“La diciassettenne Silvie e i suoi genitori si uniscono a un accampamento guidato da un archeologo interessato alla storia dei sacrifici rituali del posto.Mentre Silvie assaggia una nuova libertà con gli studenti, la sua relazione con l’autoritario padre comincia a deteriorarsi, fino a quando i riti del passato iniziano a contagiare il presente”.

Muriel Spark – The Girls of Slender Means
“Gli ultimi mesi della seconda guerra mondiale portano esperienze indimenticabili alle residenti di un circolo di giovani nubili nel West End di Londra”.

Mary Costello – The River Capture
“In un romanzo che rende omaggio a Joyce, The River Capture racconta la discesa di un uomo nella follia, e la possibilità di salvezza. Questo è un romanzo sull’amore, la lealtà e la forza furiosa della natura. Più di ogni altra cosa, è un libro sulla vita della mente e il potere salvifico dell’arte”.

Leslie Jamison – Make It Scream, Make It Burn
“Una esplorazione profonda degli abissi oceanici di desiderio e ossessione. Make It Scream, Make It Burn è un libro su perché e come raccontiamo storie”.

Matthew Sweet – Inventing The Victorians
“Quanto ci sbagliamo, dice Matthew Sweet in questo appassionante, provocatorio, illuminante sguardo sui nostri bis-bis-bisnonni. Cent’anni dopo la morte della regina Vittoria, Sweet ci costringe a ripensare il suo secolo, seppellito nelle nostre menti da Dickens, the Elephant Man, Sweeney Todd, e dalle immagini di capitalismo sfrenato e povertà insostenibile”.

Virginia Woolf – Orlando
“Scritto nel 1928 e dedicato alla poetessa (e grande giardiniera) Vita Sackville-West, di cui per un certo periodo Virginia Woolf fu amante, tanto da far dire al figlio di Vita Sackville-West che questo romanzo è «la più lunga lettera d’amore della storia»”. 

Goldman – Revenge of the She-Punks
“Con il suo stile viscerale, la Goldman mescola interviste, storia e le sue esperienze personali come una delle prime scrittrici di musica in un libro che si legge come un documento vivido di un genere definito dallo smantellamento dei confini”.

Andrea Lawlor – Paul takes the form of a mortal girl
“Il romanzo d’esordio di Andrea Lawlor offre una storia speculativa delle politiche di identità dei primi anni 90 durante il culmine di ACT UP e Queer Nation. Paul Takes the Form of A Mortal Girl è uno sfrenato, tagliente romanzo di formazione in cui l’eroe/ina si incammina in un mondo distrutto dalla perdita, pulsante di musica, e si apre in una varietà di intimità e legami”.

Bernardine Evaristo – Girl, Woman, Other
“Gioiosamente polifonico e vibrantemente contemporaneo, questo è un nuovo glorioso genrre di storia, un romanzo dei nostri tempi: celebrativo, in continuo movimento e totalmente irresistibile”.


  • 60
    Shares