• 61
    Shares

Doveva essere un modo per screditarla, invece ha attirato ancora più consensi sulla deputata più giovane mai eletta al congresso degli Stati Uniti: si tratta del video del 2010, postato da un anonimo sostenitore del Partito Repubblicano, in cui Alexandria Ocasio-Cortez balla sul tetto della Boston University sulle note di Lisztomania dei Phoenix.

Il video era un reboot di una clip diventata virale in quel periodo, la scena di ballo di Breakfast Club montata sul brano della band francese, che ha risposto al tweet complimentandosi con la deputata: “Congratulazioni per essere la donna più giovane mai eletta al Congresso!”, hanno scritto, ricevendo in risposta un ringraziamento in francese:


  • 61
    Shares