• 20
    Shares

Josh Boone, regista fra le altre cose del film Marvel The New Mutants e della miniserie L’ombra dello scorpione, ha rivelato in un’intervista a Games Radar che il suo prossimo progetto è un biopic dei Replacements, basato sul libro Troubled Boys del giornalista del New York Times Bob Mehr.

“Nat Wolff interpreterà Paul Westerberg”, dice Boone, “Nat è stato praticamente in tutto ciò che ho fatto. Era in The Stand. Ha recitato nel mio primo film. Era in Colpa delle stelle. È uno dei migliori attori del pianeta. Owen Teague, che è in The Stand, interpreterà Tommy Stinson – nella seconda metà, perché nella prima parte Tommy Stinson è tipo dodicenne. Erano una band che aveva un bassista di tipo 12 o 13 anni durante i primi anni. Quindi, sì, ci stiamo lavorando da anni ed è davvero eccitante. Abbiamo finito la sceneggiatura, quindi sto letteralmente facendo il casting proprio ora. Lo farò. E poi ho un paio di altri libri opzionati su cui sto lavorando”.

Qualche giorno fa, oltre all’annuncio della ristampa dell’edizione deluxe del loro album del 1987 Pleased to Meet Me, contenente anche 29 inediti, la band ha fatto ascoltare la versione demo inedita di I.O.U. 


  • 20
    Shares