A otto anni dall’ultimo The Shallows e a quattro dal documentario A Divorce Before Marriage, tornano gli I Like Trains con il nuovo album Kompromat, in uscita il 21 agosto via Crash Records. Il disco “affronta ingarbugliati temi di informazione; come li consumiamo, e come possiamo trovare qualche significato in un’epoca di bombardamento costante. Scava sotto l’ascesa del populismo, dalle tattiche di divisione e conquista che hanno portato alla brexit, all’ascesa di Trump in America e il conseguente regno delle bugie e della disinformazione, alla scoperta delle mani sporche che hanno progettato tutto”.