• 334
    Shares

Move Together e If You Run sono i nuovi video girati per le ultime uscite della collana Desert Sessions di Josh Homme. I video sono stati realizzati in collaborazione con la New York Film Academy da due studenti fra cui l’italiano Gabriele Fabbro, che ha diretto If You Run, mentre Jonathan Samukange è il regista di Move Together.

“Ho letto molti articoli su omicidi”, spiega Fabbro, che per il suo lavoro si è ispirato alla violenza verso i giornalisti in Europa, “soprattutto su giornali europei. Ne ricordo in particolare uno avvenuto in un campo di grano. Quell’articolo mi è tornato in mente mentre ascoltavo If You Run. Con questo video volevo toccare temi come ‘femminicidio’, ‘ricerca della giustizia’, ‘curiosità innocente vs violenza’. Ma soprattutto, volevo giocare con una paura esistenziale. La paura di essere impotente. Ogni strumento nel video, dall’instabilità della camera a mano al suono distorto della radio, serve ad amplificare questa paura”.

Raccontare “una rivisitazione psichedelica della storia di Adamo ed Eva”, invece, era l’intenzione di Samukange: “Volevo creare un equilibrio fra computer grafica e realtà. Volevo che il mio pubblico scappasse in una capsula del tempo, seguendo la tragica storia d’amore fra Adamo ed Eva. Quest’idea è completamente folle, ma è anche radicata nella realtà con i temi dell’amore, dello stare insieme, della collaborazione, del tradimento e anche del lavaggio del cervello”.


  • 334
    Shares