sigur ros

I Sigur Rós hanno condiviso States of Matter, una serie di video semi-interattivi in collaborazione con la celebre Tate Modern di Londra, che ha aperto lo scorso fine settimana una nuova ala. I quattro clip sono definiti come dei “viaggi visuali” legati rispettivamente ai quattro stati della materia che gli danno il titolo – plasma, aria, solido e liquido. Assieme, esplorano “il passato, il presente e il futuro della Tate Modern, dell’edificio che la ospita in riva al Tamigi, a Londra, e della sua nuova estensione”.

La musica che accompagna ognuno dei video è stata composta da Orri Páll Dýrason e da Georg Hólm. In un comunicato stampa, i due hanno spiegato che per l’occasione hanno “voluto esplorare opzioni più sperimentali, basate su consistenze”.

Potete guardare i video qua sotto. A questo link, invece, potete accedere all’esperienza interattiva completa – in cui potete guardare tutti i clip contemporaneamente controllandone volume, dimensione e durata.