• 1
    Share

Se negli anni ’90 vi fosse capitato di andare a un concerto dei Jesus Lizard, e aveste detto a un qualunque fan lì presente che il frontman della band, proprio quello che stava urlando sul palco come un pazzo, un giorno avrebbe pubblicato un libro sui gatti… beh, avreste iniziato una rissa. Ma, ahimè, eccoci nel 2013 e David Yow ha proprio intenzione di farlo.

Si intitola Copy Cat: And a Litter of Other Cats ed è formato da più di 160 pagine di ritratti di felini fatti proprio da Yow. A ogni disegno è stata data una didascalia basata su un gioco di parole, cosa che dovrebbe provocare molti “LOL” e “aaawwww” da parte di chiunque con un po’ di sense of humor felino.

Yow ha parlato del suo progetto in una dichiarazione pubblicata sul sito internet di Akashic Books:

Amo i gatti. Li ho sempre amati. L’unico periodo in cui non ho avuto un gatto è stato a Chicago quando vivevo in un appartamento in cui non era permesso avere animali. Al posto di un gatto vero e proprio ne avevo uno in cartoncino, in scala 1:1, e lo avevo chiamato Toody. Sono anche un amante dei giochi di parole. Sono l’unico adulto di mia conoscenza che ancora è bravo a farli. Mi invento i palindromi, e una volta scrivevo canzoni e poesie; nel libro mi sono sforzato per farmi venire in mente idee dal totalmente comico, al divertente. I disegni sono fatti a mano e colorati con una texture fotografica, e posizionati in set fotografici. Sì, è proprio così.

E se questo non strappa un sorriso a Grumpy Cat, allora non c’è niente che lo farà. Ci si può però lamentare del fatto che non sarà disponibile fino al 5 di agosto del prossimo anno. Comunque, sarà preceduto dalla pubblicazione di un altro libro: The Jesus Lizard Book, che esce a marzo e raccoglie foto, pezzi d’arte, note scritte a mano dalla band e un vinile da 7” di canzoni inedite.

via Consequence Of Sound.

copy-cat


  • 1
    Share