Fiona Apple non è estranea ad intoppi durante i propri concerti – vedi i recenti problemi avuti sul palco a Tokyo. La cantautrice è attualmente impegnata in un tour del Nord America assieme a Blake Mills, che ha suonato nella band per il tour di The Idler Wheel…, ultimo disco della Apple. Come riporta Consequence of Sound citando il report del giornalista David Greenwald dell’Oregonian (foto via), il concerto tenuto dalla cantautrice il 3 ottobre a Portland ha presentato di nuovo quelle logiche di instabilità già viste in terra nipponica.

Uno spettatore ha infatti urlato alla Apple, “Mettiti in salute, vogliamo vederti ancora tra dieci anni!”. La reazione della cantautrice è stata voltarsi verso il pubblico, alzarsi dallo sgabello del pianoforte e dire “Sono in salute”, per poi mettersi ad insultare lo spettatore. Quando però un’altra voce le ha urlato, “Sei una cantante finita!” la Apple, scossa, ha chiesto di alzare le luci. Indecisa se andarsene o meno, ha chiuso il concerto con un ultimo pezzo togliendo I Know dalla scaletta. Le ultime parole pronunciate prima di lasciare il palco sono state, “Questa è stata una notte storicamente stupida”. La Apple ha anche chiamato quelli di TMZ (sito di gossip americano) “zombie mangia-sterco”.

Tra le notizie positive: la Apple ha proposto in scaletta una nuova canzone che, stando a quanto riportato, è intitolata I Want You to Love Me. Potete ascoltarla qua sotto.