La mostra organizzata dal Museo Nazionale della Montagna di Torino sarà a Trento dal 10 giugno

Dal prossimo 10 giugno fino al 21 agosto sarà ospitata a Palazzo Roccabruna a Trento la mostra Rock The Mountain, dedicata all’incontro tra immagine montana e industria musicale internazionale. La mostra, organizzata dal Museo Nazionale della Montagna di Torino a cura di Daniela Berta e Paolo Ferrari, presenta un’ampia selezione di dischi pubblicati dagli anni Settanta a oggi, per offrire uno sguardo nuovo sulle terre alte e un omaggio alla cover art. Il percorso incrocia da subito la storia del grande rock: è del 1971 il misterioso Eremita su roccia dei Led Zeppelin; per l’esplosivo manifesto del tour europeo del 1976, i Rolling Stones scelgono la totemica sagoma del Cervino. Il viaggio prosegue per suggestioni con i Deep Purple, Elton John, Village People, Yes, Depeche Mode, Goldfrapp, Chemical Brothers, Jamiroquai, Kanye West, Neil Young, Elvis Costello, Caravan, Noel Gallagher, Bob Marley, Tinariwen e tanti altri: più di cento vinili articolati nelle sei sezioni espositive Visioni, Scenari, Esplorazioni, Sport, Colonne sonore, Cervino.