Il nostro riassunto della settimana, sopra e sotto i palchi
dal 12 al 18 aprile 2021

1. ARTISTI CONTRO CONTRO IL CLIMATE CHANGE

I National e Julien Baker sono fra gli artisti che hanno aderito alla campagna NOW lanciata da Propeller contro il cambiamento climatico. Gli artisti coinvolti realizzeranno delle biciclette solé personalizzate che saranno messe in vendita, e i ricavati donati ad associazioni che si occupano di difesa dell’ambiente. Un’altra iniziativa è stata lanciata in vista dell’Earth Day da ClientEarth: si chiama Playlists For Earth e include playlist di vari artisti fra cui Coldplay, Brian Eno, Alt-J, Hot Chip, Anna Calvi.

2. LA BORING MACHINE DEI MUDHONEY

Si chiama Mudhoney la nuova perforatrice di tunnel di Seattle che verrà utilizzata per ridurre le perdite fognarie. La band si è guadagnata l’onore di dare il suo nome al macchinario come parte del progetto Seattle’s Ship Canal Water Quality Project, avendo la meglio su oltre mille altri nomi suggeriti.

3. M.I.A. PER SAINT VINCENT

M.I.A. ha lanciato una raccolta fondi per aiutare la popolazione dell’isola di Saint Vincent colpita dalle recenti eruzioni vulcaniche. “Non ho mai aperto una pagina di raccolta fondi prima”, spiega, “ma come forse sapete Saint Vincent e le Grenadine sono state sempre vicine al mio cuore. Ho scritto qui la mia prima canzone. Visto che andare in Sri lanka è fuori questione per ragioni politiche, è stata la mia isola lontana dalla mia isola negli ultimi 20 anni”.

4. APPLE MUSIC VS SPOTIFY

Apple Music ha scritto una lettera ad artisti ed etichette dove promette che pagherà il doppio rispetto alle altre piattaforme di streaming, vale a dire un centesimo a riproduzione. “Mentre altri servizi pagano ad alcune etichette indipendenti una tariffa sostanzialmente inferiore rispetto a quella che pagano le etichette principali, noi paghiamo la stessa tariffa a tutte le etichette”, si legge nella lettera, “Ciò significa che gli artisti possono distribuire la musica come preferiscono, sapendo che Apple Music pagherà la stessa tariffa. Firma con un’etichetta o rimani indipendente; crediamo nel valore di tutta la musica”.

5. IL VACCINO DI JEFF TWEEDY

La serie dei musicisti fieramente vaccinati continua con Jeff Tweedy, che posta la foto d’ordinanza citando il brano dei Wilco (che non sembra parlare esattamente di vaccini) A Shot In The Arm.

E se non vi bastano queste news in pillole, qua trovate quelle musicali e qua quelle scovate dalla rete.