• 36
    Shares

Fra espliciti endorsement e inviti a esercitare semplicemente il diritto di voto, sono tantissimi gli artisti che si sono impegnati più o meno attivamente in vista del 3 novembre, ultimo giorno utile per votare il nuovo presidente USA. Anche Tracy Chapman, che da anni si fa vedere solo sporadicamente, e solitamente proprio per ragioni politiche, ha voluto lanciare il suo messaggio agli americani: per farlo ha scelto di apparire nel Late Show di Seth Meyers, dove ha cantato la sua Talkin’ ’Bout a Revolution, dall’album di debutto del 1988, cambiando leggermente il testo appunto per esortare ad andare alle urne. Potete vederla qui sotto:


  • 36
    Shares