•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

La notizia è arrivata dalla sua pagina facebook ufficiale: Justin Townes Earle, il cantautore figlio di Steve, è morto a 38 anni per cause che non sono state ancora rese note. “è con terribile tristezza che vi informiamo della scomparsa del nostro figlio, marito, padre e amico Justin”, si legge nel post, “Tanti di voi si sono affidati alla sua musica e alle sue parole negli anni e speriamo che la sua musica continuerà a guidarvi nel vostro viaggio”.

Earle aveva iniziato a suonare da ragazzo con le band di Nashville Distributors e Swindlers e con i Dukes, il gruppo che accompagnava in tour il padre Steve, da cui era uscito a causa dei problemi con le droghe, che in seguito era riuscito a superare. Il suo ultimo album solista, The Saint Of Lost Causes, era uscito nel 2019.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •