• 79
    Shares

Dopo il singolo Black Parade, pubblicato in occasione del Juneteenth, la giornata in cui si commemora la fine della schiavitù negli Stati Uniti, Beyoncé ha annunciato il visual album Black Is King, su Disney+ dal 31 luglio, che arriva a distanza di quattro da anni da Lemonade.

Tra gli artisti coinvolti, oltre al marito Jay-Z e la figlia di otto anni Blue Ivy Carte, ci saranno anche Kendrick LamarChildish GambinoPharrell, 070 Shake, Tierra Whack, Jessie Reyez, e un’ottima selezione dei migliori artisti africani in circolazione come Wizkid, Shatta Wale, Burna Boy, Mr Eazi, Tiwa Savage, Tekno, Yemi Alade, Busiswa e Salati.

Il film, scritto, diretto e prodotto dalla stessa Beyoncé, “reimmagina la lezione del Re Leone per i giovani re e regine di oggi in cerca della loro corona. I viaggi delle famiglie nere, attraverso il tempo, sono onorate in un racconto sul viaggio trascendente di un giovane re attraverso tradimento, amore e identità. I suoi antenati lo aiutano guidandolo verso il suo destino, e con gli insegnamenti del padre e la guida del suo amore d’infanzia, guadagna le virtù necessarie per reclamare la sua casa e il suo trono. Queste lezioni senza tempo sono rivelate e riflesse attraverso le voci nere di oggi, ora sedute nel loro potere. Black Is King è un’affermazione di un grande scopo, con immagini lussureggianti che celebrano la cultura e la resilienza dei neri. Il film evidenzia la bellezza della tradizione e l’eccellenza nera”.

Qui sotto potete vedere il trailer e ascoltare Black Parade:


  • 79
    Shares