• 46
    Shares

Pat Thomas, manager dell’ex Opal Kendra Smith, ha rivelato a Variety che al momento della morte avvenuta lo scorso 24 febbraio, David Roback stava lavorando alle ristampe dei due album realizzati con la band: “Al momento della scomparsa”, scrive Thomas, “Roback stava lavorando con Kendra Smith a concludere le ristampe dei loro due album insieme, Happy Nightmare Baby e una compilation dei primi EP intitolata Early Recordings (pubblicata per la prima volta nel 1989). Entrambi i dischi sono stati introvabili per decenni e non sono attualmente disponibili nei servizi di streaming, ma usciranno presto in formato fisico e digitale via Ingrooves Music Group. E mentre la natura solitaria ed enigmatica di Roback significa che il suo lavoro non ha mai ricevuto l’attenzione che meritava durante la sua vita, l’esplosione di tributi sui social nelle ore e nei giorni dopo la sua morte dimostra che la sua influenza si è spinta molto più lontano di quanto avrebbe potuto mai immaginare”.

Intanto Rosemary Roback, la madre del fondatore di Opal, Mazzy Star e Rain Parade, ha rivelato che la causa della morte è stata un cancro.


  • 46
    Shares