• 560
    Shares

(Credit: Starfooker)

Dall’album al musical di Broadway, e adesso arriva anche il film: l’adattamento cinematografico di American Utopia, l’ultimo lavoro di David Byrne (sulla cover del nostro Rumore), sarà diretto da Spike Lee e dovrebbe uscire nel 2020. “Datemi un pizzicotto”, ha commentato Byrne, “non avrei potuto pensare a niente di meglio per questo progetto. Spike Lee che dirige e produce – due squadre socialmente impegnate, be’ tre se contiamo noi della band, che si uniscono per quello che io penso sarà qualcosa di toccante, importante e diverso da tutto quello che abbiamo mai visto”. 

Il musical basato sull’album uscito nel 2018, ha debuttato lo scorso ottobre ed è tuttora in scena all’Hudson Theatre: sul palco Byrne, insieme a un’orchestra mobile di 11 elementi, esegue – sulle coreografie di Annie-B Parson – i brani del disco, oltre a ripercorrere la sua carriera solista e con i Talking Heads.


  • 560
    Shares