• 180
    Shares

La volontà di voler mischiare le carte e sperimentare un percorso che potesse accomunare generi, metal e rap, senza necessariamente dover rincorrere gli esempi d’oltreoceano, è la filosofia alla base di Fantasmi, Ruggine E Rumore, il primo album della band metal romana The Old Skull, uscito il 24 gennaio per TAK production. Il gruppo composto da Luca Martino (batteria), Francesco Persia (chitarra), Emanuele Calvelli (basso), Alex Merola (chitarra) e DJ Snifta per questo lavoro ha coinvolto oltre quindici tra MC e DJ tra i più rappresentativi della scena hip hop italiana, come Danno del Colle der FomentoRancoreLucci e Chef Ragoo. La lista degli ospiti prosegue con tre degli MC napoletani più rappresentativi come Shaone, Francesco Paura e Speaker Cenzou, i liguri DSA Commando (Krin183, MacMyc, HellPacso e DJ Sunday), il romano Suarez e il siciliano Nobridge, e ancora DJ Craim, DJ Fastcut, DJ Snifta e D Jaq.

Il primo estratto è Vecchio Teschio, accompagnato dal video firmato da Thomas T. Fasciana, che potete vedere qui sotto:


  • 180
    Shares