• 86
    Shares

Amos Poe è il regista a cui è toccato il compito di reimmaginare Candidate, terza traccia di Unknown Pleasures dei Joy Division e quinto brano ad avere un nuovo video per il progetto Unknown Pleasures: Reimagined, per i 40 anni dell’album. Poe, si legge nella presentazione che accompagna il video, “è un autore, produttore e descritto dal New York Times come regista pionieristico. Poe è citato regolarmente come il padre del moderno cinema indipendente americano. Un esponente di spicco del cinema No Wave (1975-1985, che include anche Jim Jarmusch, Abel Ferrara e Richard Kern) che si è sviluppato a partire dalla scena musicale e artistica dell’East Village di New York”.

Fino ad ora sono stati pubblicati i video di I Remember NothingInsightDay Of The Lords e Interzone.


  • 86
    Shares