Nel 1978, tre Radio Birdman, ovvero Deniz Tek (alla chitarra), Ron Keeley (batteria) e Pip Hoyle (tastiere), con Mark Sisto (voce) e Steve Harris (basso), formano i Visitors, e un anno dopo realizzano un album omonimo che rappresenta allo stesso tempo una nuova fase nella storia dei Radio Birdman e un taglio con il passato.

L’album, registrato praticamente in presa diretta in uno studio di Sydney, è diventato una rarità che adesso viene riportato alla luce grazie a Wild Honey records, che ristamperà per la prima volta i lavori post Radio Birdman di Deniz Tek, proprio a partire dall’LP dei Visitors comprensivo di alcune bonus track, che sarà disponibile dal 23 aprile e si può preordinare qui, e ascoltare qui sotto: