bon-iver

I Bon Iver hanno annunciato ufficialmente il loro terzo album 22, A Million, il seguito di Bon Iver, Bon Iver del 2011. L’annuncio è arrivato tramite comunicato stampa durante il festival Eau Claires, organizzato dallo stesso Justin Vernon nell’omonima cittadina del Wisconsin: assieme all’album, che uscirà il prossimo 30 settembre via Jagjaguwar, sono stati rivelati due nuovi brani, 22 (OVER S∞∞N) [Bob Moose Extended Cab Version] e 10 d E A T h b R E a s T ⚄ ⚄ (Extended Version), che lo stesso Vernon ha suonato nel corso della serata. Così parla dell’album il comunicato stampa:

22, A Million è in parte lettera d’amore e in parte il luogo di riposo finale dopo due decenni di ricerca di autocomprensione come religione. E la risoluzione interiore di non poter forse mai trovare quella comprensione. Le 10 registrazioni di cui si compone l’album sono una collezione di momenti sacri, di salvezza e afflizione dell’amore, situazioni di ricordi intensi, segni a cui puoi dare un significato o trascurare come coincidenze. Se Bon Iver, Bon Iver costruiva un habitat radicato in spazi fisici allora 22, A Million è il lasciar andare quell’attaccamento a un posto.

La maggior parte dell’album è stata registrata agli April Base Studios di Fall Creek, in Wisconsin, con pezzi registrati a Londra e poco fuori Lisbona. Tra i collaboratori figurano Colin Stetson, S. Carey, Ryan Olson dei Poliça e Richard Buckner. Qui sotto trovate l’artwork, la tracklist e i primi due brani del nuovo album.

22, A Million Artwork:

22-million-artwork

22, A Million Tracklist:
01. 22(OVER S∞∞N)
02. 10 d E A T h b R E a s T ⊠ ⊠
03. 715 – CRΣΣKS
04. 33 “GOD”
05. 29 #Strafford APTS
06. 666 ʇ
07. 21 M♢♢N WATER
08. 8(circle)
09. ____45____
10. 00000 Million