super furry animals

Era dal 2009, anno di uscita di Dark Days/Light Years, che i Super Furry Animals non pubblicavano materiale inedito. Ora hanno pubblicato una nuova canzone, intitolata Bing Bong. Quella sopra è la copertina del singolo, a cura di Peter Fowler – collaboratore di lunga data del gruppo.

La canzone è cantata interamente in gallese. “Bing Bong è un modo di dire irlandese che abbiamo deciso di riutilizzare, ma il modo in lo pronunciamo è inparte ispirato dal motivo sonoro del robot parlente, Twiki, nella serie TV fantascientifica Buck Rogers in the 25th Century, trasmessa dal 1979 al 1981″ ha spiegato Gruff Rhys in modo estremamente didascalico in un comunicato stampa.

Potete guardare il video ufficiale di Bing Bong, diretto da Mark James, qua sotto. La band ha anche condiviso una traduzione in inglese del testo gallese del pezzo: lo trovate appena dopo.

Oh! Glowing Moon
Oh! Moon of beauty
You peak every month
But I’m constantly peaking.

From Môn to Monmouth
To Abercraf
From Fflint to Penfro
From the Gwyrfai to the Taff

The ball’s like a pixel
In a game of Pong
Noise comes from our screens;
‘Bing’ and then ‘Bong’

And so significant
Is our cry
That no computer
Can control our flow