L’etichetta discografica indipendente Late Night Tales produce ogni anno una serie di album, dove un compositore, o un dj, inserisce pezzi di altri artisti, mixati in un dj set. Nel 2004 era stato pubblicato un mix di Four Tet: 60 pezzi tra lo sperimentale, l’elettro-jazz, il post-rock e altro. Quell’album è ora ripubblicato dall’etichetta in un’edizione da collezionisti, in due formati: CD o vinile da 180 gr. Potete ascoltarne una preview qui.

Tuttavia, come leggiamo sul profilo twitter di Four Tet, sembra che lui della ri-edizione non ne sapesse nulla.

 

Consiglia ai suoi fan di ignorare il disco, e di scaricarlo gratis a questo link.

 

La Late Night Tales ha poi offerto la seguente spiegazione:

Siccome le nostre pubblicazioni sono iniziate negli anni ’90, molte delle nostre vecchie edizioni erano solo su CD. Abbiamo costantemente ripubblicato gli album sugli store digitali e, vista la grande richiesta, anche in vinile. Avevamo parlato a Kieran della ri-edizione del suo disco del 2004 quando ci stavamo occupando della versione digitale, verso la fine del 2012. Questo vinile contiene le esatte tracce dell’edizione del 2004. Nel caso si fosse creato un malinteso, Kieran ha i nostri contatti.

Qua sotto potete guardare il promo della ri-edizione, e la tracklist potete leggerla qui.