• 104
    Shares

A un anno dall’uscita di Lucid Dreams, DayKoda annuncia la pubblicazione un nuovo album, All Of Me, in arrivo il prossimo 11 Luglio via Beat Machine Records. Il nuovo lavoro del producer milanese è anticipato dal singolo Orange, di cui vi mostriamo in anteprima il video, che vede protagonista la città di Milano (in zona Lambrate) ed è stato scritto dallo stesso DayKoda e girato da Block Mameli. I due avevano già lavorato assieme in occasione del video ufficiale di The Charleston Dancer. Il plot del video si basa sulle riflessioni circa l’essenza della morte del filosofo inglese del 900 Alan Watts, sintetizzabili in questa frase: 

“Dal tuo punto di vista, in quella posizione, in quel momento dirai: “Non mi voglio perdere questa opportunità per il mondo. Ora capisco perché moriamo. Il motivo per cui moriamo è quello di darci l’opportunità di capire cos’è la vita, lasciandola andare. Arriveremo ad una situazione che l’ego non può affrontare. Ma quando non saremo più ipnotizzati da ciò, allora la nostra coscienza naturale potrà vedere chiaramente a cosa serve l’universo”.

Attraverso il bianco e nero, scelta stilistica che sottende ancor di più il contrasto delle immagini, il video punta a rappresentare non solo il dualismo tra la “paura della morte” (non necessariamente della propria, ma anche per quella altrui) e la “gioia per la vita” (percepibile addirittura anche solo osservando dei bambini giocare), ma anche innescare nelle persone un meccanismo di meditazione interiore, nel tentativo di provare a comprendere cosa significa davvero esistere.


  • 104
    Shares