• 2
    Shares

“A causa della natura delle accuse alla signora Argento”, si legge in un comunicato diffuso dall’organizzazione del festival Le Guess Who?, “lei ha deciso di ritirarsi dal suo impegno di curatrice dell’edizione di quest’anno”.

Asia Argento sarebbe dovuta essere fra i curatori del festival olandese, che si svolgerà a Utrecht dall’8 all’11 novembre, insieme ad altri artisti come Devendra Banhart, ma ha disdetto il suo impegno in seguito alle accuse di abusi sessuali ricevute dall’attore Jimmy Bennett, che sostiene di essere stato molestato su un set nel 2013, quando aveva 17 anni.
“Le Guess Who?”, continua il comunicato, “supporta la decisione, in quanto consideriamo nostra responsabilità rappresentare, al meglio delle nostre capacità, gli interessi e l’integrità di tutti gli artisti coinvolti con la nostra organizzazione, e cerchiamo di farlo con sensibilità e rispetto.

Le Guess Who? continua a supportare tutti gli artisti curati e il loro contributo artistico, e intende conservare il loro coinvolgimento nel programma dell’edizione 2018”.
Tra i nomi selezionati dalla Argento ci sono The Breeders e Lydia Lunch.


  • 2
    Shares