Slave to the Grind è il titolo del film che racconta il grindcore, una delle forme più estreme e brutali del metal, il grindcore. Il documentario uscirà in DVD e Blu-Ray a settembre ed è diretto da Doug Brown, che dice:

Il grindcore ha una storia condivisa da punk e metallari. Da una parte c’è la scena hardcore anni 80. questa ondata che arrivava dalla Gran Bretagna, incazzata e politicamente attiva. Dall’altra c’è la nascita del death metal più o meno al tempo della prima ondata del thrash. Il grindcore ha unito metal e punk in un modo che non era solo “metà di uno e metà dell’altro. Il grindcore è una cosa a parte. La storia è molto importante e l’obiettivo di un regista di documentari è raccontare. La storia del grindcore non era mai stata raccontata in un film e sono molto eccitato di mostrare al mondo quello che abbiamo fatto.
Questo film è stato realizzato con il supporto di una comunità. Abbiamo avuto il piacere di passare al setaccio quasi mille ore di riprese dei concerti fatte dai fan. Abbiamo fatto quasi cento ore di interviste con 72 soggetti da tutto il mondo. Un progetto di queste dimensioni è stato reso possibile dal supporto delle band e dei fan fin dal primo giorno. Siamo onorati di aver fatto questo film insieme alla comunità della musica metal.

Qui sotto potete vedere il trailer: