• 1
    Share

Dirty Computer è il titolo del nuovo album di Janelle Monáe, e anche quello del film diretto da Andrew Donoho and Chuck Lightning che ne accompagna l’uscita. Non un videoclip, dunque, ma un vero e proprio mediometraggio lungo quasi un’ora, un “emotion picture”, come lo definisce l’artista (che ne è anche produttrice), che dipinge un lontano futuro in cui gli uomini sono conosciuti come “computers”. Nel film, che include i video realizzati in precedenza per PYNK, Make Me Feel, Django Jane e I Like That, la Monáe interpreta il computer Jane 57821.

Potete vederlo qui sotto:


  • 1
    Share