Per i primi 25 anni di esistenza il Sónar festival di Barcellona (dal 14 al 16 giungno 2018) si prepara e fa le cose in grande dopo aver annunciato di aver mandato dei segnali audio – roba buona si intende – nello spazio. 33 musicisti del passato, presente e futuro dei festival hanno creato ciascuno un brano musicale da inviare a Luytens Star b – un esopianeta potenzialmente abitabile a 12,5 anni luce di distanza.

Ma ora è arrivato il momento di pensare a quello che succede sulla Terra. Tra i primi nomi di spicco definitivi ci sono: Gorillaz (annunciati anche ieri in Italia), LCD Soundsystem, Bonobo, Laurent Garnier, Richie Hawtin e Diplo. Andando a guardare meglio ci sono anche Wiley, Black Coffee, Bicep, George FitzGerald, Helena Hauff, Ólafur Arnalds e molti altri che potrete scoprire in questo brevissimo video di annuncio.