• 7
    Shares

pains_of_being_album

La band indie pop americana Pains of Being Pure at Heart pubblicherà un nuovo album dal titolo The Echo of Pleasure per la loro etichetta Painbow Music, il 14 luglio. Durante la loro carriera, la band di New York si è via via smembrata, tanto che della formazione storica composta da Peggy Wang, Kurt Feldman, Alex Naidus e Kip Berman, rimane solo quest’ultimo, voce e chitarra della band. Kip Berman sarà accompagnato nei live dal chitarrista Christoph Hochheim (Ablebody, ex-Depreciation Guild), il bassista Jacob Danish Sloan, il batterista Chris Schackerman (ex-Mercury Girls, ex-Literature) e la tastierista/cori Jess Rojas.

kip_berman_pains_of_being

Dopo gli acclamati The Pains of Being Pure at Heart (2009) e Belong (2011) e Days of Abandon (2014) e il più recente EP Hell, questo sarà il quarto album dei Pains of Being Pure at Heart. Nell’album, tra gli ospiti, c’è Jen Goma nel brano So True (A Sunny Day in Glasgow), insieme al bassista Jacob Danish Sloan (Dream Diary) e al suonatore di corno Kelly Pratt (Beirut, David Byrne, St. Vincent). All’inizio dell’articolo trovate la copertina del nuovo album, mentre qua sotto c’è la scaletta con i brani contenuti nell’album. Più in basso il primo singolo.

The Echo of Pleasure

1. My Only
2. Anymore
3. The Garret
4. When I Dance With You
5. The Echo of Pleasure
6. Falling Apart So Slow
7. So True
8. The Cure for Death
9. Stay

Qua sotto, potete ascoltare un primo estratto da The Echo of Pleasure intitolato Anymore:


  • 7
    Shares