Home Notizie Brevi Il bianco e il nero di James Jonathan Clancy nel video Black...

Il bianco e il nero di James Jonathan Clancy nel video Black & White, in anteprima

0
Il nuovo video di James Jonathan Clancy estratto dal nuovo album Sprecato
(Credit:  Matilde Piazzi)

Black & White è il nuovo video di James Jonathan Clancy estratto dal suo primo disco solista, Sprecato

Sprecato è il primo album solista dell’italo-canadese James Jonathan Clancy, già alla guida di His Clancyness, A Classic Education, Settlefish e Brutal Birthday, uscito il 2 febbraio sulla label da lui fondata Maple Death Records. Il disco era stato anticipato da tre singoli: Had It AllPrecipiceI Want You e A Worship Deal.

 Per portare a termine “Sprecato”, Clancy ha riunito un cast di amici e ospiti internazionali in ambito avanguardistico tra cui Stefano Pilia (co-produttore, chitarra, modulare, synths, basso/Afterhours, Massimo Volume, Zu), Andrea Belfi (batteria), Enrico Gabrielli (flauti/19’40”, PJ Harvey, Calibro 35), Francesca Bono (piano/Bono-Burattini) — mentre il fulcro della band è formato da Dominique Vaccaro (chitarre/J.H. Guraj), Andrea De Franco (synths/Fera) e Kyle Knapp (sax/Cindy Lee, Deliluh).

L’album scritto e registrato tra Bologna e Londra, presenta anche la collaborazione visiva e grafica con il disegnatore Michelangelo Setola, con cui Clancy per un anno ha dialogato in uno scambio di suggestioni tra musica e disegno, alimentando reciprocamente le proprie opere. Entrambi gli autori condividono una personale visione di “pastorale urbana” quasi apocalittica che emerge nell’opera di Setola (Gli Sprecati, Canicola Edizioni 2020) e inonda i suoni di Sprecato, estremizzando i temi dell’alienazione tramite un lungo viaggio ai limiti della realtà.

Nel numero di Rumore di febbraio (lo potete acquistare qui) potete leggere una doppia intervista a Clancy che racconta il disco e il percorso con la Maple Death

Black & White, il nuovo video del singolo in anteprima è diretto da Roberto Beani racconta la storia di tre vagabondi di mezzanotte, sognatori, con gli occhi spalancati, dispettosi e spietati, che guadagnano tempo e ‘fuggono’ dal parco in cui vivono. Girato di notte al Parco della Montagnola di Bologna in una ventilata notte primaverile. Fra gli attori: Micol Fontanella, Matteo Braghin, Pietro Maciotta e Tommaso D’Antrassi.

Qua sotto potete guardare in anteprima il nuovo video, Black & White:

Exit mobile version