Home Notizie Ascolta I Calibro 35 con Alan Sorrenti e Mike Patton nella colonna sonora...

I Calibro 35 con Alan Sorrenti e Mike Patton nella colonna sonora di Diabolik Chi Sei?

0
Calibro 35

Nella colonna sonora di Diabolik Chi Sei?, curata da Pivio & Aldo De Scalzi, sono presenti due brani dei Calibro 35, cantati da Mike Patton e Alan Sorrenti

Anche i Calibro 35 sono presenti nella colonna sonora del nuovo film dei Manetti Bros. Diabolik Chi Sei?, con due brani originali, nei titoli di testa e di coda: si tratta di Ti Chiami Diabolik, con Alan Sorrenti, e L’Odio E L’Amore, con testo di Francesco Bianconi, cantata da Mike Patton. I brani saranno contenuti nella OST a cura di Pivio & Aldo De Scalzi, uscita in digitale il 1 dicembre e prossimamente disponibile in vinile, edita da Edizioni Curci e Creuza e su etichetta Carosello Records.

“Fin da tempi non sospetti siamo grandi estimatori dei fratelli Manetti” raccontano i Calibro 35, 

non a caso due grandi conoscitori di quel “cinema di genere” che piace molto anche a noi e non a caso due cultori della musica che sia in Italia che altrove ha caratterizzato moltissime produzioni in quell’ambito. Parlando con Marco ed Antonio abbiamo capito che questo non era solo un terzo capitolo della saga ma proprio il punto di arrivo di una narrazione sviluppata su tre film per raccontare un personaggio affascinante come Diabolik, le sue origini, la sua simbiosi con Eva e la sua costante sfida con Ginko. Il tutto con un linguaggio che si evolve a partire dagli anni Sessanta ed entra trionfante nei 70, ambientato in un mondo fantastico come quello costruito dalle sorelle Giussani: quella Clerville che assomma ingredienti da tutto il mondo e tutte le lingue per essere internazionale rimanendo italiana al 100%. 

“Al terzo capitolo del Diabolik diretto dai Manetti Bros. corrisponde una terza rivoluzione sonora, a ribadire il desiderio di affrontare sempre in maniera differente il personaggio nato dalla penna delle sorelle Giussani”, spiegano Pivio & Aldo De Scalzi, “Se per il primo episodio la scelta stilistica si era basata su una scrittura per grande orchestra, con riferimenti alle esperienze di Bernard Hermann e Lalo Schifrin, e per il secondo ci si era spostati verso i territori sonori tipici del programmi ’70 targato Osanna, New Trolls e Goblin, per questo terzo film, su suggerimento dei Manetti Bros., raccontiamo Diabolik in musica tornando a vecchi amori: il funky, il rhythm & blues, la musica afroamericana, già elementi di ispirazione per la serie tv de L’ispettore Coliandro, un altro progetto. E in effetti, la squadra con cui abbiamo realizzato la colonna sonora di “Diabolik chi sei” è sostanzialmente la stessa. A questa scelta stilistica si contrappone, per raccontare meglio la genesi di Diabolik, un’ulteriore scrittura orchestrale vicina alle soluzioni musicali adottate nei film a cavallo tra gli anni 50 e 60 dalla casa di produzione Hammer, famosa per i propri titoli horror. In realtà i film della trilogia hanno comunque mantenuto nel tempo un unico filo comune, l’iconico tema principale, scritto il 14 gennaio 2020, che è presente sotto varie forme nella quasi totalità dei brani che costituiscono l’impianto sonoro delle corrispondenti colonne sonore. Un altro elemento di novità introdotto in questo terzo capitolo è la presenza di molte canzoni scritte e realizzate da noi, e interpretate da Mario Biondi, Raiz, Franco Ricciardi e dallo stesso Aldo De Scalzi che canta Sullo stesso piano, dedicata al fratello Vittorio, il fondatore dei New Trolls recentemente scomparso”.

Qui sotto potete vedere il video di Ti Chiami Diabolik, diretto dagli stessi Manetti Bros. ed Erica Gianesini:

Exit mobile version