No menu items!

È morto Rudy Ruzza, bassista degli Statuto

Date:

Rudy Ruzza Statuto
(credit: Discogs)

Gli Statuto hanno annunciato la morte del loro bassista Rudy Ruzza

Come annunciato dalla band mod torinese Statuto, è morto questa notte Rudy Ruzza, bassista del gruppo. L’annuncio è arrivato tramite la pagina Facebook ufficiale della band. Nel 1999 aveva anche fondato i Beat Power con l’idea di rievocare i suoni e le atmosfere del beat italiano degli anni 60 e 70 riaggiornandole con un’inclinazione più rock.

La band quest’anno avrebbe festeggiato i 40 anni di carriera con una serie di concerti, uno su tutti il 25 aprile, a Correggio in provincia di Reggio Emilia.

Questo il messaggio del gruppo:

“Nella notte è venuto a mancare Rudy. Non abbiamo parole, solo dolore”

Le nostre condoglianze più sentite vanno alla famiglia, alla band, agli amici e a tutti coloro che lo conoscevano e gli volevano bene.

Redazione Rumore
Redazione Rumorehttps://rumoremag.com
Rumore è da oltre 30 anni il mensile di riferimento per la cultura alternativa italiana. Musica (rock, alternative, metal, indie, elettronica, avanguardia, hip hop), soprattutto, ma anche libri, cinema, fumetti, tecnologia e arte. Per chi non si accontenta del “rumore” di sottofondo della quotidianità offerto dagli altri magazine.

PIÙ LETTI

More like this
Related

L’ansiogeno video dei Big Mountain County, Follow Me, in anteprima

In attesa del nuovo album Deep Drives, la band romana Big Mountain County torna con un nuovo singolo e video

Le foto di James Blake all’Auditorium Parco della Musica di Roma – 09/07/2024

Il racconto per immagini di Daniela Liucci della data romana di James Blake

Le foto degli Alvvays al Circolo Magnolia di Milano – 09/07/2024

Starfooker ci racconta attraverso le immagini il live milanese degli Alvvays

Gli Interpol al Vittoriale e la pace della maturità consolidata

Il concerto degli Interpol al Festival Tener-a-mente al Vittoriale al Gardone Riviera in provincia di Brescia, raccontato da Luca Doldi