Marvin_Gaye_passport_1

Trovare un tesoro al mercatino dell’usato (che in America equivalgono ai Charity Shop) è possibile. L’ultimo episodio di  Antiques Roadshow trasmissione americana, ha raccontato la storia di un uomo che acquistando un vecchio LP, ci ha trovato dentro il passaporto del 1964 di Marvin Gaye.

È successo per puro caso… dopo che un musicista della Motown (etichetta discografica di Detroit) è morto, siamo passati da casa sua, dove la sua famiglia ci ha dato delle cose che volevano donare al museo dell’etichetta, e hanno detto “C’è qualcos’altro che volete? Se no vendiamo tutto insieme alla casa, questo week-end”.

All’inizio il fortunato acquirente ha rifiutato l’offerta, ma è poi tornato alla vendita nel week-end per comprare qualche vinile per 50 centesimi l’uno. “Quando sono arrivato a casa, li ho riguardati e da uno è uscito il passaporto. Mi è letteralmente capitato in mano”.

L’oggetto appartenuto a Marvin Gaye è stato stimato per oltre venti mila dollari: potete guardare le foto sopra e qui sotto. A seguire trovate anche il video di Heard it Throuh the Grapevine live.

Via The Line Of Best Fit.

Marvin_Gaye_passport_2