• 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    3
    Shares

Meg Remy, la poliedrica artista dietro il progetto U.S. Girls, ha annunciato i dettagli del nuovo album, In A Poem Unlimited, che uscirà il 16 febbraio per 4AD. Il disco ha una forte connotazione sociale e politica: nasce infatti da riflessioni sulle atmosfere che precedono e seguono atti di violenza, e molte canzoni riguardano le donne alle prese con il potere: raccontano come guadagnarlo e come esercitarlo spiritualmente, ma anche le strategie disperate per mitigare la sua imposizione. Inoltre, Remy si ribella alle bugie dei leader politici e religiosi, e si domanda quali siano le menzogne che raccontiamo a noi stessi per sopravvivere.

Meg Remy ha condiviso anche un altro singolo, dopo Mad As Hell: Velvet 4 Sale racconta di una donna che implora di ricevere una pistola per protezione, dando l’idea che l’unico modo che le donne hanno per cambiare gli uomini sia usare la violenza. Remy dice “Gli uomini sono fortunati che le donne (e i bambini) non abbiano ancora imbracciato le armi. Anche se spero che questo non accada mai e se sono completamente contraria alla violenza, questa idea era abbastanza matura per una canzone”. Il video che lo accompagna esplora l’idea del riconoscimento come forma di punizione, un contrappeso più potente della violenza stessa.

La tracklist di In A Poem Unlimited:

01. Velvet 4 Sale
02. Rage Of Plastics
03. Mad As Hell
04. Why Do I Lose My Voice When I Have Something To Say
05. Rosebud
06. Incidental Boogie
07. L-Over
08. Pearly Gates
09. Poem
10. Traviata
11. Time


  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    3
    Shares