•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Smithsonian Folkways Recordings, l’etichetta gestita dallo Smithsonian Institution, ha annunciato l’uscita per il 2018 della sua grandiosa Anthology of Hip-Hop and Rap: 9 cd con oltre 120 brani di artisti pubblicati tanto da major quanto da etichette indipendenti, da pionieri come Sugarhill Gang e Roxanne Shanté ad artisti di oggi fra cui Kanye West e Nicki Minaj, per quarant’anni di cultura hip-hop attraverso cui si toccheranno le tematiche più disparate, dalle brutalità della polizia al femminismo e all’afrocentrismo.

Il box-set, realizzato in collaborazione con il National Museum of African American History and Culture, conterrà anche un booklet di 300 pagine con scritti illustrativi di ogni traccia e foto inedite, ed è stato completato grazie a una campagna su Kickstarter, con cui fra l’altro era possibile portarsi a casa vari extra, dai più economici poster firmati Cey Adams alle Adidas esclusive, a due foto di Keith Haring della fotografa Janette Beckman fino a un tour del museo accompagnati da una guida d’eccezione: Questlove.

Qua sotto un’intervista a Questlove.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •