•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

A due anni da La scomparsa di Majorana, torna “il segreto meglio custodito della scena cantautorale italiana” ossia Flavio Giurato, con un nuovo album in cui affronta un tema di estrema attualità, Le promesse del mondo, uscito il 5 ottobre per la Entry.

Le promesse del mondo è un concept album sul fenomeno migratorio, sullo spostamento, sul viaggio e sul movimento degli esseri umani in tutto il mondo, raccontato dai fatti e non informato sui fatti, visto da numerosi lati e non da un unico angolo, tirato fuori a forza dalla carneria del migrante e del migrato, dello scafista e del caporale, del volontario e del militare, del medico e del cappellano, di chi accoglie e di chi raccoglie. Nel disco il fenomeno è preso a tutte le latitudini e longitudini ed in diverse epoche storiche, dall’antica Roma alla Seconda Guerra Mondiale, dai Balcani degli anni ’90 fino al Messico e al Mediterraneo dei nostri giorni.

Qui sotto potete vedere il video della title-track:


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •